Carbone dolce

Il carbone dello Spazzacamino

Noi siamo gli Spazzacamino di Manlio e siamo i fornitori ufficiali della befana. Tutto il carbone che distribuisce il 6 gennaio lo forniamo noi.

Voglio spiegarvi come facciamo……

Inizierò dagli ingredienti necessari per la glassa, poi quelli per lo sciroppo ed infine passeremo alla preparazione vera e propria.

Ingredienti per la glassa.

  • Zucchero a velo 300 gr.
  • Alcool puro per alimenti 10 gr.
  • Colorante alimentare nero in polvere 5 gr.
  • Succo di limone 4 gocce.

La glassa del carbone degli Spazzacamino

Ingredienti per lo sciroppo

  • Zucchero 300 gr.
  • Acqua 100 gr.
  • Colorante alimentare nero in polvere 5 gr.

Lo sciroppo del carbone dello spazzacamino

Preparazione del carbone dolce dello spazzacamino

Per la realizzazione del carbone dolce dello spazzacamino iniziano a preparare la glassa.

Mettete gli albumi in una ciotola, aggiungete le 4 gocce di succo di limone ed iniziamo a montare il tutto con l’utilizzo di una frusta, i più evoluti o fortunati possono utilizzare il planetario di casa, a seguire iniziate ad incorporare lentamente lo zucchero a velo, legato il tutto aggiungiamo il colorante nero in polvere (5 grammi sono calcolati per il colorante in polvere, se trovate invece quello liquido dovete aumentare leggermente la dose, consiglio: aggiungete lentamente il colorante liquidi sino a che non trovate la tonalità di nero desiderata) continuate a lavorare di frusta sino ad ottenere un glassa densa ed ovviamente piuttosto scura.

A lato prendete un pentolino antiaderente dal fondo piuttosto alto e che irradi bene il calore, servirà per la preparazione dello sciroppo.

A fuoco basso ci versate l’acqua ed il colorante nero, aggiungete lo zucchero e mescolando velocemente per far si che tutto lo zucchero venga inglobato e bagnato porterete ad ebollizione il composto sino ad una temperatura di 141 gradi centigradi ( se come me, non avete termometro, il colorante lo aggiungiamo in seconda battuta quando il caramello avrà acquistato un colore biondo bruno, ci vogliono mediamente 8/10 minuti) Scaldate intanto a bagnomaria la glassa precedentemente preparata ed inglobatela calda nello sciroppo, mescolate il tutto e versate in uno stampo rettangolare dai bordi alti che avrete ricoperti prima di carta forno.

Il carbone dello spazzacamino, la sua glassa e il colorante

Tenete conto che il composto aumenterà il suo volume, se volete un carbone ad alveoli più grandi, meno compatto, lasciate raffreddare senza toccare, se volete un carbone maggiormente compatto mescolate leggermente con un cucchiaio per qualche secondo.

Una volta raffreddato il carbone si indurirà, tolto dal suo stampo e rovesciato su di un tagliere lo potete tagliare sommariamente con un coltello così da ottenere l’effetto carbone.

 

Scritto da: Manlio Marta

Summary
Carbone dolce
Article Name
Carbone dolce
Description
Noi siamo gli Spazzacamino di Manlio, siamo i fornitori ufficiali della befana. Tutto il carbone che distribuisce lo forniamo noi.Ecco come facciamo……
Author
Publisher Name
Gli Spazzacamino
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *